News

I tuoi video sono pronti a conquistare Facebook?

I tuoi video sono pronti a conquistare Facebook?

Scopri l’importanza dei video per la tua strategia di social media marketing

♫♪ Video killed the radio star ♫♪

Nonostante sia una canzone del 1979, il tema di questo famosissimo singolo è ancora molto attuale. In che senso? Così come nella musica, anche su Facebook i video stanno diventando i protagonisti, “uccidendo” i contenuti fotografici.

I dati, infatti, sono molto chiari:
  • su Facebook, il 50% delle riproduzioni video è fatto su telefoni cellulari;
  • sui dispositivi mobili, c’è stato un aumento del consumo di video superiore al 2000% negli ultimi 5 anni;
  • le persone trascorrono 5 volte di più a guardare un video che una foto su dispositivi mobili.
(fonte Facebook)

Se a questi dati sommiamo il fatto che oltre il 92% degli utenti iscritti a Facebook vi accedono da mobile, è facile capire quanto sia importante riservare un posto di riguardo ai video all’interno della strategia di social media marketing della tua attività.

Al giorno d’oggi guardare un video sul proprio cellulare è molto semplice ma, allo stesso tempo, l'attenzione non è mai stata così scarsa. Per questo è importante progettare i propri video seguendo le quattro caratteristiche d’uso e di attenzione che le persone hanno su Facebook.
 

1. Catturare subito l'attenzione


Le persone non trascorrono molto tempo a interagire con i contenuti mobile. Il 47% del valore di un video viene trasmesso nei primi 3 secondi, quindi è fondamentale catturare subito l'attenzione e concentrare il messaggio in 15 secondi al massimo.
È necessario, quindi, iniziare dagli elementi più accattivanti e far subito emergere l'identità e il logo della tua azienda.


2. Il messaggio deve essere chiaro


Dato che le persone passano in fretta da un contenuto all'altro, è bene chiedersi: qual è il messaggio più importante che devo comunicare in questo video? Qualsiasi sia il tuo obiettivo, è fondamentale esprimere il tuo messaggio in modo veloce, chiaro e incisivo.


3. Audio disattivato ma d’effetto


La maggior parte dei video vengono visualizzati in luoghi pubblici: sui mezzi di trasporto durante il tragitto casa/scuola-lavoro, in ufficio, nelle sale d’attesa ecc… Questo comporta che i video vengano visualizzati sul proprio telefono prevalentemente con l’audio disattivato.
È fondamentale, quindi, che il tuo video sia in grado di catturare l'attenzione e trasmettere il messaggio che vuoi esprimere anche senza audio. Devi fare in modo di raccontare tutto attraverso le immagini e, se necessario, aggiungere dei sottotitoli.
Questo non significa fare video senza audio. Se sei riuscito a catturare l’attenzione di una persona al punto di fargli attivare l’audio, è il momento giusto per stupirla!
Evita musiche noiose o non in linea con il messaggio che vuoi trasmettere e, se si tratta di un dialogo, è importante che il tono di voce sia giusto e che le parole siano scandite in modo corretto.


4. Formato d’impatto


Facebook fornisce diversi modi e formati di inserire i video all’interno dei contenuti che propone agli utenti: video quadrati, verticali, impilati, 3D, storie, raccolte ecc…
Alcuni di questi formati sono studiati specificamente per i contenuti pubblicitari. In questo modo, attraverso dei contenuti interattivi, è possibile coinvolgere le persone nei primissimi secondi di visualizzazione.

 
A questo punto starai pensando: “e se io non ho il budget per fare dei video professionali?”.

Sicuramente dei professionisti saranno in grado di studiare e realizzare un video che soddisfi tutti i requisiti che abbiamo analizzato sopra in modo perfetto, ma è possibile creare dei contenuti efficaci anche in modi più economici. Come?

All’interno della piattaforma di creazione delle campagne pubblicitarie di Facebook è possibile utilizzare dei modelli che permettono di trasformare le tue immagini in un video che sia in grado di catturare l’attenzione dei tuoi utenti.

Se invece hai già un video ma vuoi renderlo più accattivante, esistono delle app gratuite che permettono di modificare il tuo video inserendo animazioni e contenuti interattivi.

Ciò che è importante è avere un obiettivo chiaro e studiare il messaggio giusto per i tuoi utenti.

Una volta definiti questi due fattori è sufficiente scrivere su un foglio gli elementi che ti servono per trasformarli in immagini e ricordare quanto abbiamo detto prima:
  • inserire il tuo logo e il messaggio principale nei primi 3 secondi
  • definire una sequenza di svolgimento
  • esprimere il messaggio in massimo 15 secondi.

A questo punto basta prendere un telefono (attento all’effetto mal di mare però), gli elementi scritti sul foglio, seguire la sequenza prestabilita e il video è fatto!

“Ma a cosa serve tutto questo lavoro?!?”

Abbiamo visto quanto i video catturino maggiormente l’attenzione delle persone mentre sono su Facebook. È facile capire che se riesci a sfruttare questa attenzione per portare le persone a interagire con te, a fargli visitare il tuo sito o a mandarti un messaggio questo porti a una maggiore visibilità della tua azienda, dei tuoi prodotti e, di conseguenza, ad aumentare le tue vendite!

Per farlo è fondamentale studiare una strategia integrata di video marketing e di investimento pubblicitario, in modo che gli sforzi fatti per creare un video efficace raggiunga il maggior numero di persone in target con i tuoi obiettivi aziendali.

Non farti scappare l’occasione di farlo nel migliore dei modi, contattaci per studiare la strategia più adatta a te.


 Ida Perri - Responsabile di Produzione

 
Campi obbligatori *
VEDI TUTTE
#JOIN OUR Newsletter
Strada Degli Angariari, 46 47891 Falciano (Repubblica di San Marino)
Tel. +378 0549 970851 - Fax +378 0549 909296 - E-mail: info@socialpiu.com
Privacy Policy - C.o.E. SM23457
Gruppo TITANKA!
Credits TITANKA! Spa © 2017