News

Le campagne Facebook nei mercati esteri

Le campagne Facebook nei mercati esteri

Ben 91 milioni di persone l’anno scorso hanno deciso di visitare l’Italia durante le loro ferie. Tu cosa fai per intercettare questo pubblico?

Tutti ormai sanno che la PayPerClick va a colpire un pubblico che ha effettuato ricerche attive, ma tu lo sai che con Facebook abbiamo la possibilità di ispirare i nostri utenti e proporgli alternative che neanche sapevano di avere?

Proprio così: è possibile creare campagne di Facebook indirizzate solo ed esclusivamente ad utenti stranieri! Addirittura possiamo scegliere uno o più regioni o stati in cui mostrare i nostri annunci, rintracciare i visitatori stranieri del nostro sito e rincorrerli con pubblicità in lingua e (ancora meglio!) con un’offerta a loro dedicata.
Riesci a intravedere le potenzialità di queste campagne?

Perfetto, allora vediamo insieme quali sono i passaggi fondamentali da fare per creare una campagna indirizzata ad ottenere nuove richieste di informazioni anche da utenti stranieri:
 
  1. Prima di tutto assicurati che il tuo sito sia correttamente tradotto nelle lingue di riferimento.
    Non vorrai sprecare budget per portare utenti su una pagina di cui non capiranno nulla, vero?!
 
  1. Anche i tuoi annunci dovranno essere tradotti correttamente. Affidati ad un traduttore esperto o almeno a chi conosce bene la lingua del tuo pubblico target, altrimenti interverrà la funzione di traduzione automatica, con risultati spesso discutibili ed errori assurdi. Che idea si farebbe un turista che non ti conosce se persino l’annuncio (che dovrebbe convincerlo a sceglierti) fosse poco accurato o ancora peggio incomprensibile? Assocerebbe subito questa scarsa cura al trattamento che riceverebbe durante il soggiorno nella tua struttura!

    E non è tutto, abbiamo un trucchetto in più da suggerirti: se hai deciso di promuovere il tuo annuncio in diversi stati, utilizza la funzione Multilingua di Facebook: ti permetterà di impostare diverse traduzioni a partire dallo stesso post. In questo modo, ogni utente in base alla sua nazionalità e alla lingua impostata, vedrà solo ed esclusivamente il testo nella sua madrelingua!
 
  1. Focalizzati solo su determinate aree geografiche. Consultando i dati di Analytics del tuo sito, sarai in grado di sapere quali sono le regioni e gli stati da cui provengono le maggiori visite al di fuori dell’Italia. In questo modo potrai concentrare il budget e non rischiare di gettare annunci in un mare troppo grande di utenti. 
 

Ti abbiamo convinto? Vuoi provare anche tu a creare un’offerta personalizzata per il tuo pubblico straniero?

Allora ecco un’idea per te che potrai subito mettere in pratica: crea un’offerta per i tedeschi per il periodo di Pentecoste!
A differenza di noi italiani, i tedeschi hanno un periodo di ferie intorno alla data di questa Festa, che quest’anno cadrà il 9 di Giugno e moltissimi di loro sono soliti raggiungere il nostro Paese in questa occasione (anche a causa del clima per loro favorevole).

Crea un’offerta per la Pentecoste, traducila (o falla tradurre!) in tedesco e rivolgi il tuo annuncio alle regioni del Bayern e del Baden-Württemberg, che si trovano nell’area più a Sud della Germania, perciò più vicini a noi!
 

Ora è tutto nelle tue mani, ma se hai bisogno di un consiglio siamo pronti ad aiutarti!
 

 Silvia Rossi - Social media manager
 

Campi obbligatori *

VEDI TUTTE
#JOIN OUR Newsletter
Strada Degli Angariari, 46 47891 Falciano (Repubblica di San Marino)
Tel. +378 0549 970851 - Fax +378 0549 909296 - E-mail: info@socialpiu.com
Privacy Policy - C.o.E. SM23457
Gruppo TITANKA!
Credits TITANKA! Spa © 2017